Categoria: NOTIZIE

Finale Campionato Nazionale delle Società Fossa Olimpica 2020

Finale Campionato Nazionale delle Società Fossa Olimpica 2020

Nonostante le difficoltà di questi ultimi tempi le nostre squadre sono riuscite a partire per la Finale Nazionale del Campionato delle Società .

Vivissimi complimenti al Tav Arborea e al Tav Ampurias che hanno entrambi conquistato il podio nelle loro diverse categorie.

Tav Arborea 2^ Classificata Società di 2^ Categoria Presso il Tav Aquaviva

Tav Ampurias 2^ Classificata Società di 4^ Categoria presso il Tav Conselice.

Ma non ci fermiamo qui perchè anche altre squadre hanno fatto presenza, per alcuni il podio è stato molto vicino per altri purtroppo un po meno ma hanno tutti dato il massimo

Tav Olbia 6^ Classificata Società di 3^ Categoria Presso il Tav Accademia Lombarda

Tav Settimo San Pietro 12^ Classificata Società di 2^ Categoria Presso il Tav Acquaviva

Tav Sassari 19^ Classificata Società di 2^ Categoria Presso il Tav Acquaviva

Tav Mores 28^ Classificata Società di 3^ Categoria Presso il Tav Accademia Lombarda

Sopratutto durante questo difficile momento abbiamo dato prova di esserci comunque e portare avanti il nostro sport. Complimenti a tutte le società che ci hanno rappresentato.

FASE 2, LE LINEE GUIDA PER LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE

FASE 2, LE LINEE GUIDA PER LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE

TUTTE LE NORME PER ALLENARSI IN SICUREZZA

06/05/20 – La Fitav, in linea con il DPCM del 26 aprile 2020 e con le linee guida forniteci lunedì 4 maggio dall’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha redatto le Linee Guida per la ripresa dell’attività delle Associazioni Sportive Dilettantistiche Affiliate. Il documento, al quale già da tempo stava lavorando il Coordinatore del Collegio Tecnico Giuridico Stefano Rosi in collaborazione con autorevoli esperti, recepisce e struttura tutte le prescrizioni governative e scientifiche, queste ultime contenute del documento prodotto dal Politecnico di Torino in collaborazione con il CONI e con le FSN. “Questo documento rappresenta il punto di riferimento normativo per tutte le Società che riprenderanno l’attività- ha spiegato il Presidente Rossi – Siamo consapevoli che questi obblighi vanno a gravare su una situazione già critica, ma non abbiamo possibilità di scelta. Dobbiamo ottemperare e lo faremo con grande senso civico e sociale, esattamente come abbiamo sempre fatto” Tanti obblighi che vanno a gravare su una situazione già difficile, ma ora non abbiamo scelta
Fase 2 – pubblicato l’elenco dei tiratori che potranno tornare in pedana per gli allenamenti individuali

Fase 2 – pubblicato l’elenco dei tiratori che potranno tornare in pedana per gli allenamenti individuali

In stretta osservanza del DPCM in vigore fino al 17 Maggio p.v.

05/05/20 – Il Consiglio Federale che si è riunito virtualmente ieri in videochiamata, oltre al contributo di solidarietà erogato a tutte le Società, alle variazioni del calendario agonistico ed altre importanti delibere, ha anche recepito le linee guida per gli allenamenti sportivi divulgate ieri mattina dall’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il documento segue il DPCM dello scorso 26 aprile in cui all’articolo 1 comma g si prescrive che solo gli atleti di interesse nazionale possono riprendere gli allenamenti individuali. Sulla base del Regolamento Federale e della delibera del CF del 14 dicembre 2019, la Fitav ha stilato un elenco dei tiratori autorizzati. “La nostra speranza era quella di tornare tutti insieme sui campi di tiro già dagli inizi del mese di maggio, sia per calcare le nostre tanto amate pedane come una volta sia perché questo avrebbe significato la fine dell’emergenza sanitaria. Purtroppo non abbiamo ancora questa possibilità e per contenere la diffusione del contagio dobbiamo rispettare i provvedimenti emanati dal Governo, dalle Regioni e dei Comuni, a volte in contraddizione tra di loro – ha spiegato il Presidente Luciano Rossi – La delibera assunta lo scorso dicembre ricomprende tra i tiratori di interesse nazionale tutti gli appartenenti alla massima categoria di ogni disciplina Fitav e ieri l’abbiamo integrata con l’inserimento degli atleti paralimpici già segnalati dal Commissario Tecnico del Para-Trap Benedetto Barberini”.

Nell’elenco consultabile cliccando sul link qui in basso sono ricompresi tutti gli aventi diritto.

Fai clic per accedere a tin.pdf

IL TIRO A VOLO PRONTO A RIPARTIRE CON RESPONSABILITÀ

IL TIRO A VOLO PRONTO A RIPARTIRE CON RESPONSABILITÀ

27/04/20

Consulta il DPCM del 26 aprile 2020

– Il nuovo DPCM presentato ieri sera dal Primo Ministro Giuseppe Conte ha tracciato le linee guida per quella che è stata definita la Fase 2, ovvero il periodo di convivenza con il Covid-19 in funzione di una ripresa di tutte le attività. All’interno del complesso documento normativo, in vigore dal 4 al 17 maggio 2020, all’Art. 1 nel comma G si prescrive che “sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Allo scopo di consentire la graduale ripresa delle attività sportive, nel rispetto di prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da COVID-19, le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti – riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni, in vista della loro partecipazione ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali – sono consentite, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, a porte chiuse, per gli atleti di discipline sportive individuali.

A tali fini, sono emanate, previa validazione del comitato tecnico-scientifico istituito presso il Dipartimento della Protezione Civile, apposite Linee-Guida, a cura dell’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, su proposta del CONI ovvero del CIP, sentita la Federazione Medico Sportiva Italiana, le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva” Per valutare al meglio questo nuovo DPCM in ambito sportivo il Presidente Luciano Rossi questa mattina ha convocato il Consiglio Federale Fitav in videoconferenza per lunedì 4 maggio. “Il Tiro a Volo è uno sport che rispetta tutte le norme necessarie per il contenimento della diffusione del COVID-19 – ha commentato il Presidente Rossi – La pratica all’aria aperta e la distanza fisica imposta dalle norme di sicurezza per l’utilizzo del nostro attrezzo sportivo, unitamente all’utilizzo di sistemi di protezione individuale ed al rispetto delle prescrizioni di legge, daranno la possibilità di ripartire ai tiratori di interesse nazionale e federale, da noi già individuati con una delibera dello scorso anno in tutti i tiratori delle massime categorie, oltre ai componenti delle squadre azzurre, Nazionale B ed Universitaria ed al Settore Giovanile”. “Nel DPCM è garantito il diritto all’idonea preparazione agli atleti che dovranno partecipare a gare nazionale ed internazionali delle specialità olimpiche ed amatoriali, ma gli allenamenti negli impianti dovranno avvenire a porte chiuse e senza la presenza di pubblico” ha specificato il massimo dirigente federale. “Nella prossima riunione del Consiglio Federale ci confronteremo con i colleghi Consiglieri per attuare le migliori strategie per una ripartenza controllata e uniforme, senza corse in avanti, e valuteremo, tra gli altri, anche importanti provvedimenti di aiuto per le nostre Associazioni Sportive Dilettantistiche. Il mondo del Tiro a Volo saprà dare, anche in questa occasione, il buon esempio con spirito di responsabilità e servizio per la collettività”.

TAV ARBOREA Argento per la Finale Nazionale Invernale delle Società di Fossa Olimpica

TAV ARBOREA Argento per la Finale Nazionale Invernale delle Società di Fossa Olimpica

Vivissimi complimenti al TAV ARBOREA per aver conquistato la medaglia d’ Argento a Squadre per la Finale Nazionale Invernale delle Società di Fossa Olimpica categoria 1^, disputatasi oggi presso il TAV CASCATA DELLE MARMORE. Compagni di podio al 1° posto il Tav Conselice e 3° posto per il Tav Raimondo.

Congratulazioni anche a Mocci Antonio che si piazza al 7° Posto individuale con il punteggio finale di 91 + 24 di finalino.

In alto i 4 MORI !

AMPURIAS trionfa al Campioanato Invernale di Fossa 2020

Con Ben 128 Tiratori si è conlcuso presso i campi del TAV PABILLONIS il Campionato Regionale Invernale di Fossa Olimpica

Squadra Campione d’Inverno TAV AMPURIAS

2^ Tav Arborea

3^ Tav Ortacesus

Campioni Individuali 

Eccellenza : Marongiu Matteo seguito da Ricci Attilio
1ª Categoria: 1°  Luca Paoli, 2° Denurra Antonio, 3° Oggiano Piermatteo

2^ Categoria: 1° Cocco Nicola, 2° Boi Paolo, 3° Lodi Stefano

3^ Categoria: 1° Roverati Eriberto,, 2° Cappai Fabrizio, 3° Garau Francesco

Settore Giovanile : Bonetti MArco, Luca Piras , Axel Frabetti

Ladies: Pintor Giulia, Dettori CLaudia, Riu Federica

Veterani : Cara Adriano , Porcheddu Giacomo Pietro, Peterle Claudio

Master : Brundu Mario, Bembo Evaristo, Tanda Angelo

CIP : Dessi Gianluigi, Lampis Alessandro , Fabrizio MArongiu

Tav Luogosanto Vince Il Campionato D’Inverno 2020 SKEET

Tav Luogosanto Vince Il Campionato D’Inverno 2020 SKEET

Tav Luogosanto Vince il campionato Regionale di Skeet 2020

Campioni Regionali:

E   Dettori Mauro

1^ Colombo Antonio

2^ Fresi Gian Mario

3^ Lampioni Andrea

SG Bellu Antonio

LA Veneruso Alessia 

Veterani  Occhioni Giovanni Antonio 

Master  Orecchioni Gian Mario

 

CONCLUSA L’ASSEMBLEA REGIONALE SARDA

CONCLUSA L’ASSEMBLEA REGIONALE SARDA

Definito il calendario delle gare 2020

 

09/12/19 – Si è conclusa l’Assemblea delle ASD della Sardegna per il 2019 organizzata ad Arborea lo scorso 6 dicembre. Il massimo consesso regionale, che ha potuto contate sulla partecipazione della quasi totalità delle Associazioni Sportive Dilettantistiche affiliate alla Fitav, ha avuto come principale argomento di discussione il Calendario delle gare territoriali per il 2020. Dopo una proficua e partecipata discussione il calendario è stato approvato con il parere favorevole unanime dei presenti. Molto soddisfatto della partecipazione e dell’esito dell’incontro il Vice Presidente Federale Paolo Fiori “E’ stato un momento di confronto costruttivo e davvero molto interessante. Stiamo lavorando tutti insieme per avviare sulla strada del rilancio questo territorio che ha una storia importante e, con il fondamentale contributo di tutti, un futuro radioso. Oltre alla calendarizzazione degli appuntamenti regionali, abbiamo affrontato diverse tematiche legate all’attività tiravolistica in questa meravigliosa terra e gettato le basi per il lavoro futuro”.